Partito

Statuto

Lo statuto è il nostro atto di nascita, che stabilisce scopi e finalità e regola la vita interna ed il funzionamento del Partito Pirata Italiano 

Manifesto

Rappresenta il nostro “Testo Sacro” Il Codice dei Pirati – Pirates without Borders

Regolamenti

Ogni decisione approvata si inserisce in un insieme di regolamenti che normano la vita del Partito

Approfondisci

Partecipa

Per aderire al Partito Pirata è necessario venire “certificati” di persona da altri pirati negli incontri fisici sul territorio o utilizzando la Certificazione remota  (con verifica tramite videochiamata) percorsi elaborati per garantire la riservatezza dei dati, la sicurezza e la legittimità democratica dell’Assemblea elettronica (un voto una persona reale);

infatti con la qualifica di socio si acquista il diritto di partecipare all’Assemblea Permanente (l’insieme di TUTTI gli iscritti),  ottenendo l’accesso alla piattaforma online Liquid Feedback, strumento decisionale del Partito Pirata Italiano

Approfondisci

Storia

Il Partito Pirata Italiano nasce per volontà di un gruppo di attivisti iscritti alla mailing list “no1984.org”.

Nella mailing list “no1984.org” nell’aprile del 2006 si discuteva dei problemi che possono sorgere con tecnologie quali i DRM e il Trusted Computing che in quel momento sembrava potessero avviare la nostra società nel solco del romanzo “1984”.

In quel periodo arriva la notizia che Rickard Falkvinge, in Svezia, ha messo in Rete il sito Piratpartiet.se, per difendere The PirateBay, un sito, anch’esso svedese, che ospita magnet link e .torrent file che permettono agli utenti di condividere contenuti tramite BitTorrent e che è accusato di violare il copyright.

Approfondisci

Close Windows, Open Doors

Aderisci anche tu alla campagna "Update from Windows 8".
Torna libero: passa a Linux.

Ultime notizie & novità

Rassegna stampa e Approfondimenti

Lavoro, quei dettagli che (quasi) nessuno cita

Lavoro, quei dettagli che (quasi) nessuno cita

Pubblicato il 24-09-16

Questione di definizioni Quando si parla di lavoro, il dato che solitamente viene citato è quello sui disoccupati, e l’ente di riferimento è l’Istat. Vale la pena ribadire, ancora una volta, un fatto fondamentale: cosa intende l’Ente di statistica...

Leggi tutto
Sciacalli a piede Libero

Sciacalli a piede Libero

Pubblicato il 15-07-16

Credevamo di averle viste e lette tutte (almeno in locandina), in quel grottesco Circo dei Mostri noto al grande pubblico come “giornalismo di destra”. Negli ultimi anni, Libero e “Il Giornale” ci avevano abituati a quasi tutto; campagne...

Leggi tutto
Brexit: e ora?

Brexit: e ora?

Pubblicato il 30-06-16

Votando a stretta maggioranza per abbandonare l’Unione Europea, la popolazione britannica ha lanciato un messaggio di forte sfiducia verso questa Europa. Un messaggio che potrebbe essere accolto e ripetuto in altri stati europei. La nostra epoca storica sta...

Leggi tutto
La stepchild adoption spiegata ai duri (di comprendonio)

La stepchild adoption spiegata ai duri (di comprendonio)

Pubblicato il 23-06-16

Qualche giorno fa la Corte di Cassazione ha riconosciuto, con una sentenza, la possibilità della stepchild adoption (l’adozione del figlio del partner) anche alle coppie omosessuali. Subito si è scatenata la protesta di tutto quel “mondo” contrario...

Leggi tutto
Diritti civili: l’odio oltre le leggi

Diritti civili: l’odio oltre le leggi

Pubblicato il 19-06-16

C’è un comune denominatore che unisce la strage di Orlando all’efferato omicidio di Jo Cox, in Gran Bretagna: l’odio nei confronti di chi è “diverso” e/o di chi quei “diversi” vorrebbe proteggerli. L’amara realtà è...

Leggi tutto
I Comuni e quelle leggi già pronte all’uso

I Comuni e quelle leggi già pronte all’uso

Pubblicato il 17-06-16

Fra pochi giorni in più di 120 Comuni si tornerà alle urne per i ballottaggi. Le campagne elettorali pocedono spedite, e una delle formule più usate dai candidati di ogni colore politico è quella del “dialogo con i cittadini”. Cosa fondamentale -si...

Leggi tutto

Il Programma dei Pirati

Dalla trasparenza dello Stato ai diritti civili digitali.